La BCP premia i giovani talenti

La BCP premia i giovani talenti

Chiara D’Alessio e Massimiliano Foschi sono i giovani talenti premiati con una borsa di studio dalla nostra Banca nell’ambito della sesta edizione de “ I Fuoriclasse della scuola ”, progetto realizzato grazie alla collaborazione tra Ministero dell’Istruzione e del Merito e FEduF Fondazione per l’Educazione Finanziaria con ABI, Confindustria e Museo del Risparmio.

Sessantotto giovani eccellenze della scuola italiana hanno ricevuto il premio “I Fuoriclasse della Scuola” il 16 dicembre scorso presso la sede del Gruppo 24 ORE a Milano.

Nato nell'ambito del Protocollo di intesa tra la Fondazione per l'Educazione Finanziaria e il Ministero dell'Istruzione e realizzato in collaborazione con il Museo del Risparmio, Confindustria e Associazione Bancaria Italiana, il progetto “I Fuoriclasse della scuola” premia ragazze e ragazzi che primeggiano in materie come economia, lingue e civiltą classiche, astronomia, filosofia, per mettere in luce l’interdisciplinaritą dell’educazione finanziaria e la sua importanza nell’era digitale. Vengono premiati, in particolare, i vincitori delle Competizioni nazionali del programma di valorizzazione delle eccellenze del Ministero dell’Istruzione e del Merito.

L’istruzione puņ cambiare il futuro delle persone e noi vogliamo essere partecipi di questi cambiamenti promuovendo le eccellenze e dando un’opportunitą ai nostri giovani talenti.