Scegliamo consapevolmente il nostro futuro

L’educazione finanziaria è indispensabile nella formazione per l’acquisizione di  conoscenze e competenze necessarie ad effettuare scelte più consapevoli e avere un corretto rapporto con il denaro e con il suo valore, gestirlo responsabilmente per sé stessi e per la comunità.

Favorire le conoscenze alle nuove generazioni sull’uso consapevole del denaro e facilitare la crescita di una cittadinanza attiva e responsabile , rientra nei compiti di una banca popolare, legata al territorio come la nostra che, quindi oltre al ruolo economico, ricopre un importante ruolo sociale.

Crediamo fortemente che investire sulla cultura finanziaria dei giovani sia una leva indispensabile per il futuro del nostro territorio, ed è per questo che siamo impegnati in tante attività, mettendo a disposizione la nostra esperienza e consulenza sui temi della gestione dei risparmi.

La consapevolezza di essere banca del territorio ci responsabilizza e ci impone di creare ogni giorno opportunità concrete di crescita per i nostri giovani, nella terra dove sono nati e dove intendono vivere e crescere.

 

Siamo associati alla  FEduF  - Fondazione per l'Educazione Finanziaria e al Risparmio con la quale affermiamo l'importanza dell’educazione finanziaria quale forma di investimento culturale necessaria  per la realizzazione e il mantenimento del benessere individuale e sociale.

 

Siamo a fianco della  Global Thinking Foundation - che dal 2016 sostiene e organizza iniziative che abbiano come obiettivo l’alfabetizzazione finanziaria rivolta essenzialmente a soggetti indigenti e fasce deboli - nel progetto “Libere di…VIVERE”.

 

 

Link utili:

Mese dell'educazione finanziaria

Aderiamo dalla sua nascita al Mese dell'Educazione Finanziaria, iniziativa indetta nel 2018 dal Comitato per la programmazione e il coordinamento delle attività di educazione finanziaria, per sensibilizzare all’educazione finanziaria e migliorare le competenze dei cittadini italiani in materia di risparmio, investimenti, previdenza, assicurazione.

 

http://www.quellocheconta.gov.it/it/

Che Impresa ragazzi !

Che Impresa Ragazzi!  è il progetto di educazione finanziaria della FEduF che ci vede coinvolti da anni nella diffusione delle conoscenze in ambito finanziario tra gli studenti delle scuole superiori del territorio. Il progetto, grazie al quale negli anni abbiamo incontrato migliaia di ragazzi, guida i giovani nella trasformazione di un’idea in un vero e proprio progetto imprenditoriale con la strutturazione del relativo business plan.

Oltre 500 gli studenti di 14 Istituti Superiori della Campania coinvolti nel percorso 2023 di Educazione Finanziaria Che Impresa Ragazzi! 

Grazie all’entusiasmo e alla professionalità di 8 professionisti BCP che hanno svolto il ruolo di formatori, abbiamo offerto ad oltre 500 giovani studenti questa esperienza che li impegna nella trasformazione di una idea in un vero e proprio progetto imprenditoriale, sensibilizzandoli sull'importanza di acquisire conoscenze, abilità e comportamenti necessari per prendere decisioni finanziarie consapevoli.

Potenziare il capitale umano dei ragazzi, sviluppare la loro capacità auto imprenditoriale e far apprendere una metodologia di lavoro attraverso la realizzazione di un progetto di impresa, questi gli obiettivi del percorso Che Impresa Ragazzi!

 

Fate il nostro gioco

Oltre 350 studenti delle scuole Superiori hanno partecipato alla conferenza spettacolo Fate il Nostro Gioco, organizzata in collaborazione con la FEduF e l'Ufficio Scolastico Regionale per la Campania, sui temi come l'uso consapevole del denaro, legalità e sui danni che può provocare il gioco d’azzardo quando sfocia in ludopatia.

A conclusione della mattinata, nell’ambito della campagna Plastic Free per sensibilizzare i giovani alla salvaguardia dell’ambiente, abbiamo omaggiato gli studenti presenti di un Kit per limitare l’uso della plastica. L’iniziativa rientra in un più ampio progetto che la BCP, consapevole che la tutela ambientale costituisca un aspetto basilare nella responsabilità sociale di ogni impresa, sta realizzando con l’obiettivo di rafforzare un percorso di sviluppo sostenibile sul territorio di riferimento, e che l’ha vista impegnata a gennaio 2020 con la donazione di oltre 7.500 borracce in alluminio agli studenti di Torre del Greco.

#iorestoacasa

In pieno lockdown, a marzo 2020, nell’ambito dell’iniziativa #Iorestoacasa promossa dalla FEduF e per restare vicini alle centinaia di persone che responsabilmente sono a casa, e per consentire all’educazione finanziaria di entrare nelle case di chiunque voglia approfondire le proprie conoscenze economico-finanziarie, abbiamo messo a disposizione della nostra Clientela iorestoacasaconbeppeghisolfi, una video rubrica del Professor Beppe Ghisolfi, comunicatore e scrittore di best sellers sui temi dell'economia e della finanza, che spiega i risvolti economici e finanziari della crisi che stiamo vivendo.

i Fuoriclasse della Scuola

Francesco Lubrano Lavadera e Giovanna Mariapia D’Onofrio sono i giovani talenti premiati con una borsa di studio dalla nostra BCP nell’ambito dell'edizione 2023 de I Fuoriclasse della scuola , progetto promosso dalla FEduF – Fondazione per l’Educazione Finanziaria e al Risparmio e Ministero dell’Istruzione e del Merito, in collaborazione con ABI, Confindustria e Museo del Risparmio, e con il supporto di LIUC - Università Cattaneo, Alessandra Losito - responsabile fundraising del progetto e dell’Unione Industriali di Torino che ha ospitato l’evento conclusivo.
 

Il 15 dicembre 2023 sono state premiate giovani eccellenze della scuola italiana che hanno primeggiato in materie quali economia, lingue e civiltà classiche, astronomia, filosofia evidenziando così l’interdisciplinarità dell’educazione finanziaria e la sua importanza nell’era digitale.

L’istruzione può migliorare il futuro delle persone e noi in BCP vogliamo essere partecipi di questi cambiamenti promuovendo il merito e dando un’opportunità ai nostri giovani.

Vogliamo condividere i successi e premiare il merito dei nostri giovani!

Fuoriclasse 2022

Fuoriclasse 2021

 

Parliamo di soldi. Conversazioni e punti di vista su donne e denaro

Partito ad ottobre 2022 il progetto - in collaborazione con FEduF, la Fondazione per l'Educazione Finanziaria e al risparmio, Parliamo di soldi. Conversazioni e punti di vista su donne e denaro, con il quale affronteremo – in un ciclo di più webinar - temi quali lavoro, risparmio, guadagno, disparità salariali, bilancio famigliare e gestione responsabile del denaro, mirando a potenziare le competenze delle donne e favorire scelte autonome e consapevoli sul denaro.

L’11 ottobre 2022 abbiamo parlato di:

Parità di genere nelle questioni economiche: diritti ed efficienza

e ne parleremo con:

-        Rosa Cocozza, Professore Ordinario Economia degli Intermediari Finanziari Università degli Studi di Napoli Federico II

-        Azzurra Rinaldi, economista e Direttrice della Gender School of Economics, Unitelma Sapienza

Quella di promuovere la consapevolezza economica è un’urgenza, ed è per questo che le tematiche inerenti all’educazione finanziaria sono al centro del nostro impegno. L’educazione finanziaria è indispensabile per l’acquisizione di conoscenze e competenze necessarie per effettuare le scelte più opportune e per avere un corretto rapporto con il denaro e con il suo valore.

Quello dell’inclusione finanziaria è un processo volto a garantire un accesso appropriato ai prodotti ed ai servizi finanziari anche da parte di categorie generalmente ritenute vulnerabili.

Facciamo RETE! Navighiamo in sicurezza nel mondo dei pagamenti digitali

Gli studenti dell’Istituto di Istruzione Superiore E. De Nicola di Napoli e del Liceo Scientifico Nobel di Torre del Greco sono stati i protagonisti dei primi due appuntamenti del progetto Facciamo Rete! Navighiamo in sicurezza nel mondo dei pagamenti digitali, partito ad ottobre 2022 e che ci porterà in diverse Scuole superiori della Campania per parlare di nuove forme di pagamento digitali.

Il progetto, nato in collaborazione con FEduF e Nexi, mira a sviluppare le competenze dei ragazzi nel mondo dei pagamenti digitali, conducendoli alla scoperta delle nuove forme di moneta, per trasferire conoscenze e renderli consapevoli nell'utilizzo degli strumenti innovativi affinché possano operare in tutta sicurezza.

 

L’Educazione finanziaria che vorrei

Non si può essere buoni cittadini se non si ha, accanto a passione civile e preparazione nel proprio lavoro, anche un’educazione economica. A maggior ragione, essa deve essere un bagaglio indispensabile per la futura classe politica e gli amministratori di domani ed è fondamentale nella formazione delle giovani generazioni che aspirano a un ruolo attivo nella società.

Ci piace il progetto L’Educazione finanziaria che vorrei nato dalla collaborazione tra la FEduF - Fondazione per l'Educazione Finanziaria e al Risparmio e la Scuola Politica "Vivere nella Comunità", realizzato con l'obiettivo di elaborare una carta sul diritto a ricevere un'educazione finanziaria adeguata.

Solo una conoscenza adeguata dei temi economici favorisce il benessere presente dei giovani e la sostenibilità del loro futuro.

Sfoglia le schede

Ho avuto un'idea!

Abbiamo accolto con entusiasmo la richiesta di collaborazione della FEduF a partecipare al progetto di formazione Ho avuto un'idea! di Fondazione Mondo Digitale per l’empowerment e le life skill, con una particolare attenzione alle ragazze, con un focus su competenze digitali, educazione finanziaria e autoimprenditorialità.

A gennaio 2023, abbiamo incontrato gli studenti dell’Istituto Vittorio Veneto di Scampia (Napoli) e parlato loro del ruolo sociale di una Banca popolare sul territorio e di come sviluppare un’idea imprenditoriale guidandoli nella realizzazione di un vero e proprio progetto imprenditoriale.

Trasferire delle conoscenze e delle competenze ai giovani su temi di natura economica è un impegno che portiamo avanti da anni facilitando la crescita di una cittadinanza attiva e responsabile rendendo maggiormente consapevoli i giovani delle proprie scelte finanziarie.

Global Money Week

Partecipiamo alla Global Money Week, evento annuale promosso dall’OCSE con l’obiettivo di sensibilizzare i giovani fin dall’età prescolare sull'importanza di acquisire le conoscenze, le abilità e i comportamenti necessari per prendere decisioni finanziarie coerenti con le proprie esigenze e possibilità.

Il tema dell'edizione 2023 è stato "Gestisci il tuo denaro, semina il tuo futuro", un messaggio importante che sottolinea il collegamento tra la gestione delle proprie finanze e il proprio futuro in un'ottica di sviluppo sostenibile, attento all'ambiente e alla società.

Con il progetto Il futuro è nelle nostre mani sono stati coinvolti circa cento bambini di quarta e quinta elementare di scuole del territorio ai quali abbiamo parlato della funzione di una banca e della corretta gestione del denaro, soffermandoci sull’importanza del risparmio sia dal punto di vista economico che ambientale.

E' stata l'occasione per regalare ai bambini il libro "Gigi e la forza di volontà" di ZeroNetto che, con una tecnica formativa innovativa, aiuta a sviluppare la creatività e l'attenzione dei più piccoli alle tematiche ambientali.