La nostra Responsabilitą Sociale d'Impresa

La BCP pone la massima attenzione nei confronti del territorio, delle proprie persone e verso le fasce pił deboli della comunitą.

L’ impegno sociale della nostra Banca si manifesta anche attraverso varie attivitą che includono iniziative nel campo della solidarietą, dell’educazione, della cultura, della sanitą e a tutela dell’ambiente.

I dati salienti del 2021

  • oltre 150 interventi volti alla crescita del tessuto sociale ed alla creazione di un benessere nella comunitą in cui operiamo
  • oltre 280.000 euro destinati in attivitą di beneficenza, volontariato, attivitą culturali, attivitą sportive, valorizzazione dei patrimoni
  • sostegno ad AVIS, Parrocchie, Protezione Civile, Comunitą di Sant’Egidio, Lilt, Airc
  • attenzione alla prevenzione oncologica
  • progetti di welfare aziendale
  • attivitą rivolte al sostegno del popolo ucraino
La nostra solidarietą

Sosteniamo la Comunitą di Sant'Egidio, che da sempre esprime un’attenzione particolare per i pił poveri, contribuendo all'attivitą di volontariato e distribuzione di alimenti e medicinali agli anziani e ai senzatetto. Condividendo appieno lo spirito di solidarietą della Comunitą, abbiamo dato il nostro sostegno per la Summer School organizzata per il recupero scolastico e per far vivere ai bambini dei quartieri pił disagiati della cittą di Napoli momenti di socializzazione tra coetanei.

In ambito assistenza diretta alle famiglie disagiate, affianchiamo la Societą San Vincenzo de’ Paoli e a numerose Parrocchie sul territorio su cui opera la nostra Banca.

Con il progetto Banco Aiuti Alimentari abbiamo dato un contributo rilevante alle associazioni no profit per la distribuzione di derrate alimentari alle famiglie in difficoltą del territorio.

Come Banca responsabile, in collaborazione con i volontari della Protezione Civile di Torre del Greco, ci siamo adoperati per acquistare e far arrivare i beni essenziali e kit di assistenza medica alla comunitą ucraina che sta soffrendo. E per amplificare la nostra voce abbiamo mobilitato anche il Personale che con la sensibilitą che lo contraddistingue ha prontamente abbracciato l’iniziativa.

Valorizziamo i nostri patrimoni

A salvaguardia del ricchissimo patrimonio, e con l’intento di promuovere condizioni di sviluppo dell’intero territorio di Torre del Greco riqualificando non solo il lavoro artigianale, ma anche l’immagine e lo sviluppo della quarta cittą della Campania, universalmente riconosciuta quale capitale dell’oro rosso del Mediterraneo, sosteniamo il Comitato Promotore Unesco per la candidatura a patrimonio immateriale dell’Umanitą della lavorazione artigianale del Corallo e del Cammeo.

"La cultura non Isola" č stato lo slogan della candidatura di Procida, proclamata a Capitale Italiana della Cultura 2022. Convinti che la valorizzazione dei nostri territori passi attraverso la cultura, siamo stati tra i pincipali sostenitori della candidatura di Procida.

Con lo spirito di condividere e valorizzare il nostro patrimonio, il nostro territorio e sostenere la cultura nelle sue varie espressioni, siamo stati presenti alla mostra allestita alla Reggia di Venaria “Una infinita bellezza. Il paesaggio in Italia dalla pittura romantica all’arte contemporanea” con il nostro quadro Castel dell’Ovo dalla spiaggia di Anton Sminck Pitloo, da giugno 2021 a febbraio 2022.

L’esposizione ha riunito oltre 200 opere, in gran parte dipinti, ma anche sculture e installazioni, che documentano l’attenzione e l’amore che tanti artisti hanno avuto per l’ambiente naturale e specificatamente per il paesaggio in Italia, dal primo romanticismo fino all’arte contemporanea.

Sponsor del territorio

La cultura come strumento di sviluppo e di rilancio dell’economia. Per migliorare la qualitą della vita nella nostra regione la nostra Banca investe nella formazione, nell’arte, nella musica e nello spettacolo.

In questo senso, abbiamo affiancato:

  • la XIV edizione del Campania Teatro Festival, che tra giugno e luglio 2021 ha messo in scena oltre 150 eventi, in suggestive location della regione
  • l’edizione estiva che invernale della rassegna teatrale e musicale di Wunderkammer, che ha toccato alcuni dei luoghi simbolo della cittą di Napoli.
  • la XVII° edizione del JazzFlirt Festival che, con 7 appuntamenti, ha portato nel sud pontino la musica per avvicinare i cittadini al territorio
  • la XXVI edizione del Festival Ethnos che promuove la conoscenza delle “culture e arti del mondo”
  • la Fondazione Cives – Mav Museo Archeologico nella mostra “Il formidabil monte. Il Vesuvio nelle fotografie dell’Archivio Alinari”
  • l’evento "SorrentoGnocchiDay" che, festeggiando una pietanza che affonda la sua storia nei secoli, ha voluto omaggiare la gastronomia locale per un rilancio del turismo sul territorio di Sorrento
  • la 4° edizione del Salerno Boat Show, al porto turistico Marina d’Arechi (Salerno), dedicato a una delle eccellenze del made in Italy
  • ….. e tante altre iniziative orientate a fare rete con concretezza per rilanciare e valorizzare il nostro territorio

A salvaguardia del ricchissimo patrimonio, e con l’intento di promuovere condizioni di sviluppo dell’intero territorio di Torre del Greco riqualificando non solo il lavoro artigianale, ma anche l’immagine e lo sviluppo della quarta cittą della Campania, universalmente riconosciuta quale capitale dell’oro rosso del Mediterraneo, sosteniamo il Comitato Promotore Unesco per la candidatura a patrimonio immateriale dell’Umanitą della lavorazione artigianale del Corallo e del Cammeo.

Consci dell’impatto positivo dello sport nello sviluppo economico e sociale, siamo da sempre impegnati a diffondere e sostenere la pratica sportiva come prezioso strumento di educazione, soprattutto verso i pił giovani.

Passione, lealtą, regole, disciplina, senso di squadra, condivisione di obiettivi comuni: sono questi i valori positivi che la BCP vuole incoraggiare con il sostegno al mondo dello sport, professionistico e amatoriale.

Continua la sinergia tra la BCP e la squadra cittadina della Turris. Il rinnovo della sponsorizzazione sancisce una partnership, solida e duratura, che si fonda sulla condivisione di valori e di obiettivi tra le due istituzioni pił rappresentative in campo sportivo ed economico del territorio cittadino.

 

Welfare aziendale, Salute e Prevenzione

Abbiamo partecipato alla campagna Nastro Rosa 2021 dell’AIRC, campagna internazionale contro il tumore al seno, per sostenere la ricerca e restituire un futuro a migliaia di donne, affiancando il Comitato campano dell'AIRC.

Sosteniamo la sezione napoletana della Lilt, tra le pił attive del territorio nazionale, che articola il suo impegno nella prevenzione oncologica principalmente su tre fronti: prevenzione primaria (stili e abitudini di vita), prevenzione secondaria (promozione di una cultura della diagnosi precoce) e attenzione verso il malato e la sua famiglia nella riabilitazione e nel reinserimento sociale.

Grazie a questa collaborazione organizziamo screening specialistici con giornate dedicate ai nostri Dipendenti e ai nostri Soci. Con la professionalitą e la disponibilitą dell'equipe medica della LILT Napoli, nel 2021 abbiamo offerto oltre 360 visite ai nostri collaboratori dando un segno concreto della nostra attenzione al benessere, alla salute e alla qualitą della vita delle nostre Persone.

L'iniziativa si inserisce in un pił ampio progetto di welfare aziendale, indirizzato al benessere dei nostri Dipendenti.

Del progetto fa parte anche un programma di ascolto e supporto psicologico, con la consulenza di professionisti in materia. In un momento di incertezze come quello che stiamo vivendo, č necessario dotarsi degli strumenti necessari per raggiungere un equilibrio psicofisico, rafforzare il proprio stato di serenitą mentale ed utilizzare al meglio le proprie potenzialitą.

Continuando l'impegno nel sociale ed accogliendo una richiesta di aiuto dell'AVIS locale, abbiamo organizzato una campagna di donazione tra i Dipendenti e Clienti