Metadata and Analytics

Actions
Investor Relations
  • Mostra in menu
  • Altiero Lucia
  • Altiero Lucia

BCP_Widget4_ProdottoSingolo

Actions

BCP_Widget2_SchedaFiliale

Actions

Investor Relations

Actions

Disposizioni di Vigilanza 

Informativa al pubblico

Terzo Pilastro di Basilea 2 - Informativa al pubblico 31\12\2019. Clicca qui

Terzo Pilastro di Basilea 2 - Informativa al pubblico 31\12\2018. Clicca qui

Terzo Pilastro di Basilea 2 - Informativa al pubblico 31\12\2017. Clicca qui

Terzo Pilastro di Basilea 2 - Informativa al pubblico 31\12\2016. Clicca qui

Terzo Pilastro di Basilea 2 - Informativa al pubblico 31\12\2015. Clicca qui

Terzo Pilastro di Basilea 2 - Informativa al pubblico 31\12\2014. Clicca qui.

Terzo Pilastro di Basilea 2 - Informativa al pubblico 31\12\2013. Clicca qui.

Terzo Pilastro di Basilea 2 - Informativa al pubblico 31\12\2012. Clicca qui.

Informativa sul Governo Societario

Informativa al pubblico in materia di Governo Societario a giugno 2020 Clicca qui.

Informativa al pubblico in materia di Governo Societario a maggio 2019 Clicca qui

Informativa al pubblico in materia di Governo Societario a marzo 2019 Clicca qui

Informativa al pubblico in materia di Governo Societario al 7/06/2018 Clicca qui

Informativa al pubblico in materia di Governo Societario al 25/05/2017 Clicca qui

Informativa al pubblico in materia di Governo Societario al 31/12/2015 Clicca qui.

Informativa al pubblico in materia di Governo Societario al 31/12/2014 Clicca qui.

 

Governance

Composizione quali-quantitativa ottimale del CdA. Clicca qui

Regolamento per la gestione delle operazioni con parti correlate. Clicca qui.

Procedura per la gestione delle attività di rischio e conflitti di interesse nei confronti di soggetti collegati. Clicca qui.

Documento informativo relativo a operazione di maggiore rilevanza con parte correlata ai sensi dell’articolo 5 del Regolamento CONSOB emanato con delibera n. 17221 del 12 marzo 2010 e successivamente modificato con delibera n. 17389 del 23 giugno 2010. Clicca qui.

 

Internal Dealing

Con l'avvio, in data 28 dicembre 2020, della negoziazione delle azioni Banca di Credito Popolare sul mercato Hi-MTF, la Banca ha dato attuazione, sulla base delle disposizioni di cui al Regolamento UE 596/2014 (c.d. MAR “Market Abuse Regulation”), alla procedura Internal Dealing sugli obblighi informativi e l'astensione dal compiere operazioni di negoziazione a valere dei strumenti finanziari emessi dalla Banca e negoziati sul mercato Hi-MTF, quando tali operazioni siano effettuate da «soggetti rilevanti» della Banca e da «persone strettamente associate» ai soggetti rilevanti. 

Ai fini della normativa, possono essere considerati soggetti “che esercitano funzioni di amministrazione, di controllo o di direzione”:

  • i componenti del Consiglio di Amministrazione;
  • i componenti del Collegio Sindacale e dell’Organismo di Vigilanza ex 231/2001;
  • il Direttore Generale e Dirigenti

Per persone strettamente associate, ai sensi della normativa di riferimento, si intende:

  • un coniuge o un convivente equiparato al coniuge ai sensi di legge;
  • un figlio a carico;
  • un parente che abbia condiviso la stessa abitazione da almeno un anno alla data dell’operazione;
  • una persona giuridica, trust o società di persone, le cui responsabilità di direzione siano rivestite da una persona che svolge funzioni di amministrazione, di controllo o di direzione o da una persona di cui ai precedenti alinea, o direttamente o indirettamente controllata da detta persona o sia costituita a suo beneficio, o i cui interessi economici siano sostanzialmente equivalenti agli interessi di detta persona.

I soggetti rilevanti, nonché le persone a loro strettamente associate, notificano alla Banca e alla Consob tutte le operazioni condotte per loro conto e concernenti gli strumenti finanziari emessi dalla Banca negoziati – o per i quali e stata autorizzata la negoziazione ovvero per i quali e stata chiesta l’ammissione alla negoziazione – su un MTF (es. HI-MTF).

In particolare, formano oggetto di notifica tutte le operazioni previste dal Regolamento (UE) 596/2014 (c.d. MAR) e dal Regolamento Delegato (UE) 2016/522 della Commissione Europea, per un importo complessivo di 20.000 EUR nell’arco di un anno civile. La soglia di 20.000 EUR è calcolata sommando senza compensazione tutte le operazioni.

Infine ai soggetti rilevanti è fatto divieto di compiere, anche per conto di terzi, operazioni soggette a notifica durante un periodo di 30 giorni di calendario precedenti l’annuncio del bilancio di esercizio e della relazione semestrale.

POLICY PER LA GESTIONE DELLE INFORMAZIONI PRIVILEGIATE E CONTRASTO AL MARKET ABUSE

Internal Dealing del 9 febbraio 2021

Internal Dealing del 26 febbraio 2021