Metadata and Analytics

Actions
Leasing Immobiliare
  • Area Vesuviana
  • Area Napoli
  • Area Torre del Greco
  • Area Avellino Benevento
  • Area Caserta
  • Area Salerno
  • Imprese
  • Professionisti
  • Finanziamenti
  • Enti
  • Altiero Lucia
  • Altiero Lucia

BCP_Widget7_NumeriUtili

Actions

Leasing Immobiliare

Actions

Leasing Immobiliare

Fondiamo insieme le basi del tuo sviluppo.

LEASING IMMOBILIARE

Dare alle attività imprenditoriali tutto lo spazio che meritano è la mission del Leasing immobiliare dedicato ai clienti della Banca di Credito Popolare. I prodotti di Leasing sono realizzati da un partner leader nel settore: SelmaBipiemme Leasing S.p.a.

Si tratta di una soluzione ad alto contenuto specialistico, destinata a finanziare l'acquisizione di immobili per uso professionale, industriale e commerciale. Il servizio include immobili costruiti, da costruire o da ristrutturare. Se l'immobile è già esistente, il cliente ne acquisisce l'uso in tempi rapidi e con immediata decorrenza fiscale. Nel caso in cui l'immobile sia da costruire, il contratto di Leasing immobiliare offre la possibilità di intervenire nella realizzazione attraverso il finanziamento degli stati di avanzamento dei lavori, dall'acquisizione del terreno fino alla chiusura del cantiere.

I canoni di Leasing decorreranno dal completamento e messa a reddito del cespite, mentre il cliente sarà tenuto a versare, prima della realizzazione e durante i lavori in corso, soltanto canoni di prelocazione finanziaria. La durata minima del contratto è indicata dal legislatore. Al momento della stipula il cliente versa un anticipo di entità variabile. Il piano finanziario è altamente flessibile e tarato sulle singole specifiche esigenze. Il canone può avere varie periodicità, e può essere sia a tasso fisso che variabile.

Per le altre condizioni contrattuali si rinvia ai Fogli Informativi disponibili sul sito www.selmabipiemme.it 

Se vuoi approfondire l'argomento e cerchi qualche informazione in più sul Leasing per i professionisti vai alla pagina di approfondimento.

Vi ricordiamo che le nostre filiali sono a vostra disposizione per ogni ulteriore informazione o chiarimento.

Vuoi saperne di più su questo prodotto?

BCP_SchedaProdotto_ProdottiCorrelati

Actions

Selezionati per te:

Leasing Auto

Risponde alla tua esigenza di mobilità.

Servizio POS

Una svolta POSitiva per la tua attività. Scegli la sicurezza e la comodità di un servizio che ti permette di gestire in maniera autonoma le tue transazioni.

Servizio di cassa continua

Effettua i tuoi versamenti anche anche al di fuori dei normali orari di apertura al pubblico.

Prodotti Correlati

Actions

Potresti essere interessato anche a:


Dettaglio Prodotto

Actions

Pillole di approfondimento

Le nuove regole sulla definizione di default per le persone fisiche

BCP_Widget2_SchedaFiliale

Actions

F.A.Q.


Per legge l'estinzione parziale o totale di un finanziamento è sempre possibile: basta disporre della liquidità necessaria. Generalmente per conoscere l'ammontare del debito residuo è sufficiente consultare il prospetto del prestito che specifica la situazione del finanziamento alla scadenza di ogni rata.


La principale differenza consiste nelle garanzie che il richiedente deve fornire. Per il mutuo chirografario la garanzia è la firma di una persona che si impegna a ripagare le rate qualora il debitore non ottemperi al suo impegno. Per il mutuo ipotecario la garanzia è fornita dall'ipoteca su un immobile iscritta con vincolo in favore della banca.


Si. A tale scopo esiste una procedura standardizzata interbancaria, denominata Portabilità del Mutuo, introdotta dal Decreto Bersani. Non sono previsti spese e consente di continuare ad usufruire dei benefici fiscali previsti per la prima casa.


Può essere richiesto dai dipendenti privati, pubblici e da pensionati. La banca contatterà il tuo datore di lavoro per informarlo della tua richiesta di finanziamento. Un'operazione necessaria poichè sarà il tuo datore di lavoro a trattenere dalla tua busta paga gli importi delle rate. Il tuo datore di lavoro non può rifiutare tale richiesta.


Piano di rimborso di un finanziamento con indicazione della composizione delle rate da pagare e delle relative scadenze. Le rate comprendono una quota di capitale (l'importo del finanziamento restituito) e una quota interessi (l'interesse maturato). In esso sono stabiliti l'importo, la data entro cui il debito deve essere pagato, la periodicità delle rate, i criteri determinanti l'ammontare di ogni rata e il debito residuo.